RAYSCANlogo rayscan samsung

La tomografia di alta gamma con funzioni esclusive

 

rayscan  

3 sensori integrati

Uno per ogni funzione: Panoramica, Tele e CT. L'uso di sensori separati specifici 2D O 3D consente di ottenere immagini di altissima qualità.

Sensori a lunga durata

L'uso di un sensore per ogni tipo di esame, ne riduce il consumo e ne allunga la vita. I sensori non richiedono spostamenti manuali e ciò minimizza i problemi di rottura accidentale e di calibrazione.

Espandibile

La struttura base "Pano" è predisposta per espansione a CT o Tele. Con un ridotto onere economico è possibile ampliare le funzioni da Panoramico a CT e Teleradiografo. 

rayscan logo CT   rayscan logo 2D
     

L'immagine ottimale per la diagnosi, per l'implantologia e per tutte le applicazioni in odontoiatria digitale.

Il FOV di 9x9 cm è il volume ideale per acquisire in un solo esame e basso dosaggio tutti i dati per implantologia e diagnosi. Dimensioni anche di poco minori sono insufficienti, quelle maggiori eccedono le esigenze odontoiatriche abituali, sono più impegnative da gestire diagnosticamente e difficoltose e pesanti da trasferire. Il FOV 9x9 comprende l'arcata superiore, quella inferiore e buona parte dei seni con una sola scansione. Il FOV grande 9x9 è ideale per uso implantare e diagnostico e in tutta l'odontoiatria digitale.

Diverse forme di visualizzazione ed elaborazioni dell'immagine DICOM consentono diagnosi sicure, programmazioni veloci e facile comunicazione con i pazienti. Inoltre, l'esclusiva tecnologia multifocus ed acquisizione diretta mostrano, come mai prima d'ora, profili nitidi delle parti anatomiche.


L'esame migliore per ogni esigenza

L'immagine acquisita con la tecnologia esclusiva del Sensore Flat Panel CMOS Multifocus di grandi dimensioni ad acquisizione diretta è ulteriormente migliorata grazie alla possibilità esclusiva di selezionare 8 diversi algoritmi specifici.


Panorex dinamiche

La tecnica di ricostruzione High-Tech mostra immagini con chiara riproduzione dei particolari scheletrici, dei canali radicolari e mandibolare, dei seni, del setto nasale, della situazione parodontale e presenza di tessuti molli. L'esame 9x9 comprende tutta l'arcata dentale inferiore, superiore e seni.


MAR (Metal Artifact Reduction)

La tecnologia MAR riduce significativamente gli artefatti metallici quali stelle e ombre causate dallo scattering, riducendo il rischio di falsi positivi. Questo consente a Rayscan di fornire informazioni migliori.

 

 

 

Il nuovo concetto di panoramica RAY
Non più panoramiche sempre uguali!

Esigenze diverse richiedono esami diversamente dettagliati e diverse risoluzioni.
Rayscan dispone di un esclusivo sistema per offrirti la qualità di immagine che più gradisci. La qualità dell'esame è preselezionabile tra 10 differenti livelli. In fase di analisi è comunque possibile modificare il livello di qualità per visualizzare meglio ogni particolare.


Semplicità d'uso e versatilità

Con una semplice selezione sul display si può scegliere il tipo di scansione: Standard, Segment (Dente/Full mode), Bitewing, Ortogonal, Sinus e ATM.
La modalità Segment Tooth permette di ridurre significativamente la dose raggi rispetto alla modalitù Full. In base ai parametri impostati vengono selezionati automaticamente la misura dell'arcata e i valori di esposizione (regolabili anche manualmente con facilità).


A9R835C

 

rayscan logo software

I software presenti nelle unità radiologiche Rayscan consentono di gestire con precisione e semplicità le immagini sia 2D che 3D. Grazie all'esclusiva tecnologia RAY i file di immagine sono molto dettagliati e molto più leggeri; si archiviano e gestiscono con semplicità e sono completamente trasferibili ed acquisibili da altri sistemi. I software e i file sono compatibili con tutte le piattaforme informatiche esterne e questo consente di interfacciare Rayscan con tutti i sistemi di stereolitografia, CAD Cam, chirurgia guidata, gestionali, ecc.

• Software DICOM
• Software compatibile con qualsiasi piattaforma esterna
• Linguaggio semplificato
• Aggiornabile sempre all'ultima versione
• Funzioni semplici ed intuitive
• Rapida elaborazione e apertura dei file
• Sistema compatibile TWAIN
• Sistema predisposto al collegamento RIS PACS e stampanti DICOM

 

smartdent logo 2   xelis logo 2

Software di archivio esami


• Gestisce visualizzazioni multiple contemporanee e le elaborazioni 2D
• Predisposto per gestione tramite monitor touch screen alla poltrona
• Software completamente gestibile tramite il display touch screen 
• Compatibile con i diversi dispositivi ospedalieri DICOM 3.0
• Avanzata interfaccia utente per sistemi RIS PACS
• Supporta network su dispositibi tablet mobili (optional)
 

Software di visualizzazione ed elaborazione immagini 3D


• Immagini panoramiche dinamiche (panorex) e cross sectional
• Tracciatura del canale mandibolare
• Programmazione implantare con simulazioni
• Navigazione canalare
• DICOM Print
• Salvataggio su CD/DVD di esame e software con funzioni FULL

 

Specifiche tecniche

 

         
  Rayscan α e α+        
Tipo Panoramico, Teleradiografico, CT Come Beam         
Posizione paziente Verticale o seduto (accessibile per carrozzine)         
Macchia focale 0,5 mm          
Voltaggio 60-90 kVp          
Corrente 4-17 mA          
  α  α+ 160  α+ 130 
  CBCT Panoramic CBCT Panoramic CBCT Panoramic
Sensori CMOS FPD  CMOS  CMOS FPD  CMOS CMOS FPD  CMOS
F.O.V. 9 x 9 cm Max. 14,8 cm (H) Max. 16 x 10 cm  Max. 15 cm (H) Max 13 x 10 cm  Max 14,4 cm (H)
Supporto F.O.V. libero No MultiFOV  Si  Si  Si  Si
Voxel 140/286 µm   70 - 400 µm   70 - 400 µm  
Tempo totale esame 14 sec 2,0 - 14 sec 4,9 - 14 sec  2,0 - 14 sec 4,9 - 14 secc 2,0 - 14 sec
  Teleradiografia     
Tipo SC (Scansione)   OCL (ONE SHOT Large)  OCS (ONE SHOT Standard) 
Sensori CdTE detector   a-Si TFT   a-Si TFT  
Misura immagine Max 26x24 cm MultiFOV   Max 33 x 33 cm   Max 30 x 25 cm  
Misura pixel sensore 100 µm   139 µm   139 µm  
Tempo totale esame 3,6 - 10,4 sec   0,2 - 0,5 sec   0,3 / 0,8 sec  

frecciaScarica la brochure